Qualità, Ambiente e Sicurezza

Qualità, Ambiente e Sicurezza

Qualità, Ambiente e Sicurezza

_

 

 

SMI S.p.A. e le altre aziende del Gruppo SMI considerano lo sviluppo sostenibile tra i valori irrinunciabili della propria “mission” aziendale, puntando a creare una stretta armonia tra l'attività industriale, la qualità del prodotto, il rispetto dell'ambiente e la sicurezza sul lavoro.
Le società del Gruppo SMI adottano un Sistema di Gestione Integrato Qualità e Ambiente in accordo alle norme UNI EN ISO 9001:2015 (Sistema Gestione Qualità) e UNI EN ISO 14001:2015 (Sistema Gestione Ambientale).

_

 

 

La conformità alle normative relative a qualità e ambiente vengono inoltre completate dall'adozione di un Sistema di Gestione della Sicurezza in accordo alla norma UNI EN ISO 45001:2018.
Tale integrazione è volta alla creazione di una visione unitaria del sistema aziendale, capace di migliorare la visibilità degli obiettivi comuni, ottimizzare la gestione aziendale adottando un unico riferimento per la documentazione e per l'elaborazione dei dati, contenere costi ed avere una migliore integrazione delle competenze.

_

 

 

L'attenzione che SMI pone alla sicurezza è testimoniato anche dal recente ottenimento della certificazione di conformità alla direttiva 2014/68/UE applicata al modello macchina ECOBLOC® ERGON 4-14-4 HC EV, PC18080IF2080, comunemente detta PED, da parte di TÜV InterCert, uno dei più prestigiosi enti di certificazione, ispezione e “testing”.
Questo riconoscimento attesta la piena rispondenza delle attrezzature a pressione ai requisiti essenziali di sicurezza e tutela della salute.

_

 

Oltre alla sicurezza, ruolo chiave viene rivestito dallo sviluppo sostenibile e dalla tutela ambientale, in cui le società del Gruppo SMI sono particolarmente attive, tramite varie azioni, come la sostituzione dei componenti in plastica delle macchine con parti in acciaio recuperate dagli scarti delle lavorazioni, il rinnovo del parco mezzi aziendali, che privilegia i veicoli elettrici ed a basse emissioni di CO₂, la misurazione periodica dei gas ad effetto serra prodotti dalla propria organizzazione e interventi per la riduzione della propria "carbon footprint" (tra cui l'impiego di materiali ecocompatibili e lo sviluppo di nuovi prodotti a basso consumo), secondo le linee guida ISO 14064-1.

_

 

Significativo è anche l'impegno delle aziende del gruppo SMI in progetti per il risparmio energetico e il sostegno al territorio, tra cui spiccano: una centrale idroelettrica con potenza installata di 1 GW alimentata dal fiume Brembo e gestita da SMIENERGIA, che produce energia verde destinata sia agli insediamenti del Gruppo SMI sia alla rete nazionale di distribuzione, una copertura fotovoltaica del tetto degli stabilimenti di assemblaggio con potenza installata di 1,5 GW, un impianto solare termico per il riscaldamento dell’acqua utilizzata nei servizi aziendali, illuminazione tramite lampade a led a basso consumo energetico e un sistema di condizionamento dell’aria egli ambienti di lavoro, che prevede d’estate il raffrescamento naturale mediante utilizzo di aria fresca della centrale idroelettrica e d’inverno riscaldamento mediante generatori di calore.
 

_