Press Releases

Soluzioni di packaging per il latte

Ogni anno si consumano nel mondo 245 miliardi di litri di latte (fonte: Canadean). 

Il latte è uno degli alimenti più importanti nella dieta dell'uomo sin dall'infanzia e il suo consumo quotidiano è sinonimo di benessere e salute.

Il packaging del latte ricopre, pertanto, un'importanza primaria nella catena alimentare che parte dalle fattorie di produzione e arriva agli scaffali dei punti di vendita al dettaglio, dove il consumatore ha a disposizione una svariata gamma di prodotti e confezioni per soddisfare le proprie esigenze di nutrizione nei vari momenti della giornata.

Le aziende di imbottigliamento del latte e dei prodotti derivati sono alla costante ricerca del mix ideale di imballaggio per formati, materiali, sistemi di apertura e chiusura dei contenitori, per salvaguardare l'integrità del prodotto e garantire l'eco-compatibilità del processo di produzione. 

Tra i molteplici contenitori utilizzati per il confezionamento del latte, il "brik" di cartoncino è sicuramente uno dei più diffusi e conosciuti,  con l'aggiunta o meno di accessori quali le cannucce.

Per il confezionamento secondario di brik rettangolari di latte da 0,25 L muniti di cannuccia SMI ha recentemente installato una soluzione di imballaggio composta da un divisore prodotto abbinato ad una confezionatrice in film termoretraibile con ingresso a 90°.

Tramite appositi nastri trasportatori  i  brik di cartoncino sono convogliati all'ingresso del divisore della serie DV, che li riceve in  singola fila, li ripartisce su più file e li incanala verso la macchina di l'imballaggio secondario della serie LSK per il confezionamento in fardelli solo film nel formato 3x2.

Per maggiori informazioni potete contattare il nostro ufficio commerciale oppure visitare il nostro sito web www.smigroup.it.

Marketing Department
SMI S.p.A.
www.smigroup.it