Press Releases

Nuove soluzioni per il dry packaging

I nuovi palettizzatori APS di SMI per l'imballaggio terziario di fine linea (dry packaging) fino a 100 pacchi/minuto sono progettati e costruiti secondo la nuova piattaforma ERGON, dove l'ergonomia e l'integrazione avanzata degli impianti consentono di realizzare linee di imbottigliamento "cost-saving" studiate per ridurre i costi di produzione, accrescere il risparmio energetico ed ottimizzare l'efficienza di funzionamento dell'intero sistema. 

I palettizzatori APS ERGON si avvalgono della tecnologia SCARA e possono essere dotati di un innovativo sistema di rotazione e/o manipolazione pacchi in continuo su tre assi cartesiani, montato di  serie sui modelli APS 3100 LP. 

           

  

                                                            

Grazie a tale innovazione, i fardelli in arrivo su un nastro trasportatore a singola fila sono girati, traslati e disposti su più file nella posizione prevista dallo schema di palettizzazione, preformando così lo strato. Un apposito attuatore meccanico provvede a separare dai fardelli in accumulo lo strato appena completato, mentre il sistema di manipolazione prepara lo strato successivo. Lo strato completo viene quindi introdotto nella testa di presa (cestello) in maniera fluida e precisa, grazie al fatto che il sistema sfrutta il movimento del tappeto stesso e non richiede l'impiego di elementi di traslazione meccanica dello strato.

Le portelle di protezione scorrevoli, di forma leggermente arrotondata, permettono di montare i motori (a basso consumo energetico) in posizione esterna rispetto ai gruppi meccanici che azionano, consentendo in tal modo all'operatore di svolgere facilmente tutte le attività connesse all'utilizzo e alla manutenzione dell'impianto.

Per maggiori informazioni sulle soluzioni di palettizzazione SMI potete contattare il nostro ufficio commerciale oppure visitare il nostro sito web www.smigroup.it.

SMI S.p.A.
Marketing Department
E-mail: info@smigroup.it
www.smigroup.it .

  • _
  • _