Press Releases

Corso per Tecnico superiore per l'automazione ed i sistemi meccatronici

Obiettivi

Il corso è progettato dalla Fondazione "Istituto Tecnico Superiore Lombardo per le Nuove tecnologie Meccaniche e Meccatroniche", a cui partecipa anche SMI,  con la collaborazione di professionisti ed esperti provenienti dalle imprese. Destinato a giovani con diploma quinquennale, esso si propone di formare una figura specifica che opera per realizzare, integrare, controllare macchine e sistemi automatici destinati ai più diversi tipi di produzione. Al termine del percorso formativo viene rilasciato il titolo di studio di Diploma Tecnico Superiore, riconosciuto dalla UE al 5° livello del sistema EQF.

Durata

Il percorso formativo si sviluppa lungo un periodo di due anni, per un complessivo di 2000 ore, di cui almeno 600 in tirocinio aziendale. È articolato in Unità Formative seguite da prove d'esame e si conclude con un esame finale di certificazione delle competenze. Il corso è finanziato con Avviso pubblico. Agli allievi è chiesto un contributo economico di 500 euro, al 1° anno, e di 1000 euro, al 2°anno, comprensivo di tutti i sussidi necessari; sono comunque previste borse di studio per gli allievi che si distinguono per merito durante il percorso formativo. Le lezioni si svolgono da lunedì a venerdì, dalle ore 14 alle ore 19, con obbligo di frequenza di 25 ore settimanali. La prima annualità avrà inizio lunedì 6 ottobre 2014 e terminerà a fine luglio 2015.

Iscrizioni

Il corso si svolge in due edizioni parallele (MI e BG) a numero chiuso (massimo 25 allievi per sede). La selezione dei candidati avverrà da martedì 23 settembre 2014, con un test attitudinale sulle competenze tecnicoscientifiche di base, seguito nei giorni successivi da un colloquio motivazionale. Gli esiti del test e del colloquio, uniti alla valutazione della documentazione presentata con la domanda di iscrizione, determineranno il punteggio della graduatoria di ammissione al corso. L'iscrizione alla selezione va effettuata fino a venerdì 19 settembre 2014, compilando con i propri dati anagrafici il modulo pubblicato su www.itslombardiameccatronica.it e inviando online il proprio CV, due foto tessera, copia del diploma quinquennale e di eventuali certificazioni di corsi frequentati.

Per ulteriori informazioni:

Fondazione ITS Lombardo per le nuove Tecnologie Meccaniche e Meccatroniche. Tel. 02.26292.1 (centralino) E-mail: info@itslombardiameccatronica.it  oppure:  www.itslombardiameccatronica.it

__________________________________________________________________________________
La Fondazione "Istituto Tecnico Superiore Lombardo per le Nuove tecnologie Meccaniche e Meccatroniche" ha sede legale presso l'Opera salesiana di Sesto S. Giovanni, con un partenariato costituito da oltre 40 soggetti: scuole (Istituti Tecnici "Breda" di Sesto S. Giovanni, "Paleocapa" e "Marconi" di Bergamo, "Badoni" e "Fiocchi" di Lecco, "Maxwell" di Milano, "Volta" di Lodi); enti di formazione ("CNOS-FAP RL" e "AFOL" di Sesto S. Giovanni, "Mazzini" di Cinisello B., "Ecole" di Milano, "Sistemi Formativi Aziendali" e "Bergamo Sviluppo" di Bergamo); università (Università degli Studi di Bergamo); enti di ricerca ("Cefriel" di Milano, "Consorzio Intellimech" di Bergamo); associazioni e enti confindustriali (Assolombarda, Confindustria Bergamo, Associazione Industriale Bresciana, UCIMU di Cinisello B., Servizi e Promozioni Industriali di Varese, Assoservizi di Legnano, Unindustria Servizi di Como); aziende (per l'area milanese, ABB, Alstom Ferroviaria, Castel, Fluid-o-Tech, Hydroservice, Kone, Pietro Carnaghi, Heidenhain Italiana, Norda; per l'area bergamasca, Cosberg, Losma, Sematic, SIAD Macchine Impianti, SMI); enti locali (Provincia di Milano, Provincia di Bergamo, Comune di Sesto S. Giovanni); altri enti (Fondazione per la salvaguardia della cultura industriale "A. Badoni" di Lecco, Comitato per gli Istituti tecnici Industriali "P. Paleocapa" e "G. Natta" di Bergamo).