Communiqués de presse

A SMI il premio "China Awards 2011"

SMI S.p.A. è stata premiata nella categoria "Top Investors in China 2011" nell'ambito della sesta edizione di China Awards, evento organizzato dalla Fondazione Italia Cina in collaborazione con Milano Finanza, con la partnership della Camera di Commercio Italiana in Cina ed il patrocinio della Camera di Commercio Italo Cinese.

A SMI il premio China Awards 2011

I China Awards sono premiazioni annuali rivolte alle aziende italiane che meglio hanno saputo cogliere le opportunità di sviluppo offerte dal mercato cinese e alle aziende cinesi che si sono distinte in Italia.

 I premi, suddivisi in sette categorie, sono stati attribuiti da una giuria presieduta da Cesare Romiti (Presidente della fondazione Italia-Cina) e Paolo Panerai (Vice Presidente ed Amministratore Delegato di Classeditori), e composta da Gabriele Capolino (Direttore ed Editore Associato MF-Milano Finanza), Franco Cutrupia (Presidente Camera di Commercio Italiana in Cina), Osvaldo De Paolini (Direttore MF-Milano Finanza), Giancarlo Lanna (Presidente Simest), Marco Mutinelli (Professore ordinario di Gestione aziendale all'Università degli studi di Brescia), Pasquale Natuzzi (Presidente Natuzzi), Mario Zanone Poma (Presidente Camera di Commercio Italo-Cinese).

Il riconoscimento "Top Investors in China" è riferito alle società italiane che hanno realizzato significativi investimenti in Cina nel 2011. Il premio è stato ritirato il 24 novembre 2011 da Ennio Nava, Consigliere Delegato di SMI, durante un charity dinner presso l'Hotel Principe di Savoia a Milano i cui proventi sono stati devoluti a favore del progetto LifeLine Express, un'organizzazione no-profit che offre cure ed operazioni chirurgiche gratuite grazie a treni-ospedale che viaggiano per le regioni più remote e povere della Cina.

A SMI il premio China Awards 2011

SMI e il mercato cinese

Con oltre 4.000 macchine installate in tutto il mondo e ricavi delle vendite nel 2010 di  83,2 milioni di Euro, SMI è tra i leader mondiali nella produzione di macchine di imballaggio e impianti di imbottigiliamento ad elevato contenuto tecnologico, destinati prevalentemente alle industrie alimentari e delle bevande. In Cina, SMI è presente con due uffici di rappresentanza, nei grandi poli industriali di Nanjing e Guanghzou, che seguono sia l'attività commerciale sia quella di assistenza tecnica post-vendita alle oltre 500 macchine installate sul territorio cinese. Grazie ad uno staff locale altamente specializzato, SMI è costantemente impegnata nell'assicurare ai propri clienti cinesi un supporto sempre più efficiente e rispondente alle specifiche esigenze di un mercato in forte evoluzione. In quest'ottica, anche per contribuire con i propri macchinari hi-tech al processo di modernizzazione di molti stabilimenti di imbottigliamento in Cina, nel 2011 SMI ha deciso di rafforzare ulteriormente la propria presenza diretta costituendo nella città di Pechino una nuova società denominata SMI Machinery Beijing Co. Ltd.

A SMI il premio China Awards 2011

Grazie per la vostra attenzione. Cordiali saluti. 

Marketing Department
SMI S.p.A.
E-mail: info@smigroup.it
www.smigroup.it