Press Releases

La tecnologia made in Italy oggi costa
il 50% in meno

Entro il 30 Giugno 2010 investire in un macchinario SMI è ancora più vantaggioso!


Grazie al Decreto Legge 78/09 del 26 Giugno 2009, varato dal Governo per contrastare la crisi economica, le imprese avranno la  possibilità di usufruire della detassazione del 50% sugli investimenti degli utili in macchinari ed apparecchiature.

Newsletter N° 11/2009 - Detassazione 50%

Un aiuto concreto per combattere la crisi economica


Possono beneficiare della detassazione tutte le imprese, individuali o società, che investono nell'acquisto di macchinari ed attrezzture che rientrano nel raggruppamento 28 del codice Ateco 2007, tra cui le macchine automatiche per il confezionamento e l'imballaggio, incluse parti ed accessori.

Newsletter N° 11/2009 - Detassazione 50%

Come funziona

Il beneficio consiste in una detassazione dell'utile fiscale del 50% degli investimenti effettuati entro fine Giugno 2010. Non è necessario alcun confronto con gli investimenti effettuati nei precedenti periodi d'imposta. Molto semplicemente, se gli investimenti sono pari a 100, il cliente avrà una detassazione dell'utile di 50, con un risparmio fiscale calcolato su 50.

Newsletter N° 11/2009 - Detassazione 50%

Pianificare ora un investimento è ancora più vantaggioso

Il Decreto Legge 78/09 è uno degli interventi di carattere fiscale maggiormente significativi per le imprese emanati nell'ultimo biennio.

E' un ottimo vantaggio fiscale per tutte quelle imprese che, pronte a sfruttrarne i benefici, pianificano un imminente investimento in macchinari tecnologicamente avanzati.

Per ulteriori dettagli, richieste d'informazione ed un supporto nella gestione delle pratiche, Vi invitiamo a contattare i nostri uffici: E-mail innovation@smigroup.it - tel. 0345-40.583.

Marketing Department
SMI S.p.A.
E-mail: innovation@smigroup.it
www.smigroup.it